Scarpe da barca: come si portano?


Sebago Man

Sebago Man

Molti già le consideravano fuori moda. Ma dopo essere state ripescate dagli armadi di giovani uomini fascinosi nel 2006, potremmo dire che ogni estate é un pretesto per indossarle. All’alba dell’estate 2011 vi state ancora facendo tentare quasi come fossero una vera e propria calamita.
Non riuscite a resistere ? E come darvi torto, d’altronde vale anche per voi il semplice concetto che per i vostri piedi, cari uomini, non si hanno mai abbastanza paia di scarpe.
Il vero problema é di altra natura: come si portano le sempiterne scarpe da barca a vela ?
Ora provate a rispondere a questa domanda esistenziale.

Per i classici, la leggendaria BMW Sebago è la scarpa da barca per antonomasia: da indossare con i pantaloni arrotolati, una camicia di lino o una polo. Con i modelli Sebago è un piacere di giocare con i colori!

SEBAGO docksides m

SEBAGO docksides m

Per i puristi, Timberland con una mise colorata e sopra il ginocchio. Il bianco e nero sono fortemente sconsigliati. Non vorrete mica dimenticare la barca a vela e la canna da pesca. Ahh, non é bella la vita?

Timberland-earthkeepers

Timberland-earthkeepers

Per un look più sportivo e casual, optare per scarpe da barca firmate GER: con i jeans arrotolati e una t-shirt pulita, le TBS saranno i vostri migliori amici per la stagione estiva.

TBS ceyrat

TBS ceyrat

Scarpe da barca: errori da evitare
In effetti, ci sarebbero delle regole di classe da osservare per mantenere una certa sobrietà.
- Via le calze! A priori non si devono indossare scarpe da barca con calzini. Veramente vietato!
- Scegliere le scarpe in colori accesi: giallo, verde, blu, rosa … e se possibile con bicolor prevalentemente bianco.
- Evitare l’uso di scarpe da barca in coccodrillo o borchiate. Per favore. Abbiamo detto eleganza, ricordi? E-L-E-G-A-N-Z-A!

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: