Kate VS Charlene: la battaglia delle Cenerentole!


Mondo naturale e mondo animale pare subiscano gli stessi effetti di fronte agli dei dell’universo. La reazione della flora e della fauna al calore del sole è identica… Peonie, Narcisi, Iris, Gigli e Gladioli sbocciano ai primi barlumi di sole inebriando l’olfatto di dolce profumo e la vista di freschi colori della primavera. Così stimolati, i cinque sensi dell’essere umano lavorano sulla sensibilità e sulla percezione dei sentimenti e… voilà! Ecco che schioccano le proposte di matrimonio! Per me un’occasione per guardare oltre il sogno d’amore e concentrarmi sulla ricerca della coppia perfetta che percorre la navata della chiesa o sale le scale del Municipio con il perfetto look e le perfette scarpe… Quest’anno tra l’altro sono stata fortunata: come ben sappiamo il 2011 è un anno costellato da matrimoni molto speciali.

Kate&William wedding

Kate&William wedding

Dopo la meravigliosa cerimonia di Kate e William a maggio la maggior parte di noi avrà una tazza in più in cucina e perso ogni speranza di diventare principessa del Galles. Ora invece si contendono i riflettori Charlene Wittstock, futura principessa di Monaco di Baviera e Kate Moss, regina indiscussa delle passerelle dagli anni 90…

Kate Moss e Jamie Hince

Kate Moss e Jamie Hince

Charlene Wittstock e il Principe Alberto di Monaco

Charlene Wittstock e il Principe Alberto di Monaco

Ecco qui le ragioni per cui non dobbiamo perderci questi momenti storici:

1 – Dopo una lunga e tormentata relazione con Pete Doherty, Kate ha fatto la (giusta) scelta: Jamie, rocker dal cuore tenero… Gli occhi di tutto il mondo sono rivolti a loro e al loro prossimo matrimonio che sarà “la passerella” del trionfo dell’amore ma anche (e ovviamente) di un universale sfilata di prêt-à-porter!
2- Dopo un lungo periodo di celibato puntaggiato da rivelazioni sconvolgenti (un figlio a Parigi, una ragazza negli Stati Uniti) il Principe Alberto ha finalmente deciso dire “sì” alla vita coniugale insieme a Charlene, la sirena che ha annegato durante la gara al principe le altre notevoli pretendenti (pensiamo a Sharon Stone e Claudia Schiffer…)
3 – Perché dopo un matrimonio così atteso come quello di Kate e William, dopo la visione di cappellini oltremodo british e un vestito da sposa da Grace Kelly è tempo di dare a Cesare quello che è di Cesare! La Grace a Monaco e lo Swing a Londra!

"There is only one Kate in London" Credits photo : bridefinds.com

"There is only one Kate in London" Credits photo : bridefinds.com

Grace Kelly il giorno del suo matrimonio a Monaco Credits photo : www.zankyou.com

Grace Kelly il giorno del suo matrimonio a Monaco Credits photo : www.zankyou.com

E inevitabilmente, le due principesse, hanno deciso di sposarsi lo stesso giorno, giusto per darci fastidio.

Per non parlare poi della suspense intorno alle due future spose che sta crescendo insopportabilmente! Sulla stampa e su Twitter, chiacchiere di ogni tipo sono all’ordine del giorno:

Alcune voci che riportano le parole di Charlene si sbilanciano sul fatto che la “sirena” pronuncerà il “Oui, je le veux” con un vesito Armani, che sempre mantenendo il rispetto per l’etichetta “metterà in risalto le sue belle spalle..” (parole di Giorgio)
Mi piace perché incarna alla perfezione lo stile della donna “Hitchcockiana”: carnagione di porcellana, bionda naturale, elegante, con un look strutturato e una discrezione rara … Essa mostra una personalità umile e solare; la sua tonicità invece le dona un tocco di modernità irresistibile.
Kate invece pare che dirà “Yes I do” in un abito di Galliano, che ci auguriamo possa permetterle di affrontare i festeggiamenti a base di birra e concerti durante la festa di nozze!
Perché mi piace …? Ma che domande! Kate è la Musa indiscussa della moda, dagli anni 90 cavalca le passerelle di tutto il mondo e tutti gli stilisti la adorano, e penso anche che la sua vita costellata da scandali e stravaganze l’abbia aiutata a incuriosire costantemente tutto il mondo attorno a lei, riuscendo a non passare mai di “moda”. Kate è il diretto riferimento alla disinibita moda inglese … come potremmo dimenticare il manifesto “There is only one Kate in London”?
E allora, siccome qui a Sarenza amiamo tanto queste principesse, abbiamo pensato di preparare una selezione di scarpe dell’ultimo minuto per il Grande Giorno…
Per Charlene

CHIE MIHARA borbon

CHIE MIHARA borbon

Le Borbon di Chie Mihara, in pelle color oro intrecciate, tendenza da principessa… Un tacco abbastanza grande e un po’ alto per il comfort del piede di sua maestà. A 238€.

CHARLES JOURDAN pollock

CHARLES JOURDAN pollock

Le Jourdan Pollock con un color nudo molto saggio che si fonde con il colore della sua pelle e delle sue gambe. Un colpo nell’occhio rispetto al tappeto rosso … e alla bandiera di Monaco. In vendita a 192,50€ invece di 385€.

CHARLES JOURDAN manray

CHARLES JOURDAN manray

Le  Jourdan Manray per il loro aspetto scultoreo e tacco in raso che ricorda i  “gioielli reali.” A 321€ invece di  535€.

Per Kate

MARY-KYRI zoa

MARY-KYRI zoa

Una scarpa per le principesse delle fiabe: Zoa di Mary-Kiri a 269,40€ invece di 449,00€.

MICHEL PERRY themis

MICHEL PERRY themis

Stravaganza e un pizzico di oro per la regina delle top model, la Themis di Michael Perry sembra la scarpa perfetta per Kate. Il prezzo? 256,30€ al posto di 512,50€.

MICHEL PERRY latone

MICHEL PERRY latone

Sempre di questo brand, il modello Latone per una british girl che vuole gridare l’appartenenza alla sua terra natìa anche nel giorno del suo matrimonio! A 313,50€ invece di 522,50€.

…E ora tocca a voi scegliere se preferite pronunciare il fatidico “sì”: alla francese o all’inglese?

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: