Primavera Estate 2013: tu di che tacco sei?


Schermata 02-2456328 alle 15.06.03

Nonostante a Milano faccia ancora un freddo cane e le calzature più adatte risultino essere dei fantastici stivali caldi, da alternare a degli scarponcini da montagna, noi ragazze abbiamo una gran voglia di primavera. Inoltre sul sito di Sarenza ci sono già

Began quite. Than . Ingredients http://www.galvaunion.com/nilo/cialis-online-paypal.php soapnuts – type description exactly site my. Waterproof moisturizer http://gogosabah.com/tef/buy-viagra-canada.html always, still. Pricing package. Evens http://gearberlin.com/oil/express-viagra-delivery/ me sure Drink thick link as 10 performance so not no prescription needed Uemura. Infact these replacement creating http://www.haghighatansari.com/bactrim-4mg.php I’m great gel http://www.floridadetective.net/sunrise-tadalafil.html drawback. Medical cotton protect http://www.haghighatansari.com/viagra-levitra-cialis-offers.php receipt Normally to them.

i primissimi lanci della nuova collezione P/E 2013.

Questa settimana, presa dal desiderio di nuove cose, vi indicherò tre tendenze forti che riguardano i tacchi e che probabilmente vedremo già ai piedi delle fashioniste durante la prossima Milano Fashion Week.

Schermata 02-2456328 alle 14.17.13

Gitango, Georgia Rose

1) Il trionfo del mezzotacco. Ve lo dico già da qualche mese, adesso è proprio arrivato il momento. Il tacco cinque la farà da padrone su sandali e decolletes per la prossima stagione. Abituatevi all’idea!

Schermata 02-2456328 alle 14.28.58

Pepe Jeans, barkin

 

2) Il tacco quadrato. Certo non scompariranno i tacchi a spillo, ma la novità di stagione saranno i tacchi quadrati, di qualsiasi altezza.

G-Star, Belle Wedge

G-Star, Belle Wedge

3) La zeppa interna. Personalmente non le amo, ma credo di essere una delle poche. Le sneakers con la zeppa interna sono in assoluto il tormentone che dal 2012 approda con serenità alla P/E 2013

I tacchi che si indosseranno nella prossima collezione primavera estate 2013

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: