Le scarpe -un po’- aperte


Schermata 03-2456363 alle 15.27.58

Carvela, Australia

Non so se ci avete fatto caso ma in primavera arriva il momento

in cui le scarpe ci invogliano a mostrare una parte del piede. Non è ancora il momento dei sandali per chi vive alle nostre latitudini, ma la temperatura più mite incoraggia a disvelare: ora una punta, come nel caso delle open toe, o delle peep-toe ora un tallone, come nel caso delle slingback.

 

 

Schermata 03-2456363 alle 14.47.32

Mellow Yellow, Nube

Le open toe si chiamano anche spuntate e dopo essere tornate in voga qualche anno fa, rimangono saldamente tra le scarpe preferite dalle ragazze. Ricordano uno stile di moda vagamente retrò, specia se senza zeppa e in linea generale a me piacciono indossate senza calze.

Schermata 03-2456363 alle 19.01.14

Guess, Hadar

 

La vera novità di quest’anno però è il ritorno delle calzature che lasciano scoperto il tallone. In storia della moda si chiamano “chanel” perchè fu madame Coco ad idearle : sono simili alle decolletes ma lasciano il tallone scoperto avvolto solo da un sottile cinturino. Mi piacciono moltissimo sia nella versione flat, senza tacco, che in quella vista nelle sfilate con un piccolo tacco a spillo non più alto di cinque centimetri.

Schermata 03-2456363 alle 14.32.16

Bling, Avril Gau

Le scarpe di primavera, un po’ aperte ma non troppo

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: