Le tendenze 2014 da non perdere durante i saldi


tendenze

Più attesi di Godot, il giorno, la notte ( e il tuo ritorno?) riuniti, la grande stagione dei Saldi invernali 2014 è infine arrivata su Sarenza!

Per guidare i vostri radar moda in piena esaltazione febbrile, sparpagliati per tutte le corsie promozione speciale, il vostro sito di scarpe preferito gioca a fare il bagarino e vi bisbiglia all’orecchio le tendenze da non farvi sfuggire nel 2014!

La decolleté twist’n chic

lamb-Nadeen-133-605x403

Decolleté LAMB Nadeen 133€ su Sarenza

Ora più che mai la femminilità vince sulle passerelle e per strada. A forza di constatare che i creatori non si stancano mai di reinterpretare la più atemporale delle calzature chic. Linea sobria, punta fine, tacco a 90°, la decolleté 2014 si riconosce dal suo tocco couture. Con il loro nodo che abbraccia il collo del piede, le creature firmate Gwen Stefani per la sua marca L.A.M.B colpiscono di un colpo di tacco e fanno impazzire le amazzoni di città!

La Pelliccia Mania

abaco-juliette-fourrure-605x403

Borsa Abaco Juliette Fourrure 308€ su Sarenza.

Ancora una volta, la moda non ha saputo resistere a qualche anacronismo fashion proponendo il suo nuovo capriccio sui catwalks: la pelliccia estiva! Piuttosto che avventurarci alla ricerca di un’improbabile canottiera con il pelo, perdiamo la testa per la borsa a secchiello di Abaco!

La Slip-On

maiprojectw-605x403

Sneakers Maïproject Maïproject W 23,50€ su Sarenza.

Dopo le slippers e le scarpe piatte: spazio alle slip-on! La tendenza surf si impone, non abbiamo finito di sentire parlare di queste scarpe da tennis in tela elastica!

Il saldalo minimal-chic

bronx-bx272-51e-605x403

Sandalo Bronx BX272 , 51€ su Sarenza.

Dopo tutto, dal 21 dicembre abbiamo già iniziato ad andare verso la bella stagione! E se l’estate arrivasse prima del previsto? Con il loro stile minimale e grafico con un tocco rock sul collo del piede, i sandali Bronx non aspettano altro che il sole!

Crediti fotografici: Côté Maison.

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: