Piedi al Caldo? Si Parte Per il Nord!


Ho deciso. Parto! Ma non senza aver prima comprato un paio di stivaletti della nuova collezione di Ugg Australia. A dire il vero non ho mai avuto un paio di Ugg perché non ho mai pensato mi donassero. Ma ho deciso che la nuova collezione total black in pelle scamosciata imbottita, montata su una suola in gomma naturale, rivestita in pelle di montone rivoltata e filettata in gros-grain, è perfetta per la mia meta vacanziera post Capodanno.

Ugg Australia Classic Mini Leather

Ugg Australia Classic Mini Leather

Non vado a fare surf né tantomeno a sciare. Ma me ne andrò a visitare due città del Nord Europa, fredde sicuramente, ma altrettanto affascinanti e ricche di poesia, Helsinki e Tallinn. Prima la tappa finlandese, a seguire una due giorni in terra estone. Non avrei mai pensato di ritrovarmi proprio lassù quasi al confine con la Russia i primi di gennaio, ma avevo voglia di iniziare con qualcosa di nuovo, veramente diverso dal solito, che solamente un’esperienza di viaggio può regalarti. Bellissima la premessa, un po’ meno l’idea della valigia e del ‘cosa mi porto, cosa mi metto’. L’outfit deve essere comodo, caldo e pratico sì, ma vorrei fosse anche un po’ sfizioso.

Ugg Australia Bailey Bow W

Ugg Australia Bailey Bow W

Gli Ugg Australia che ho subito scelto dalla selezione della nuova collezione di Sarenza sono certa saranno i miei compagni di viaggio.

Ugg Australia Classic Mini

Ugg Australia Classic Mini

Ho scelto la versione nera perché forse prima o poi dovrò accettare il fatto che è il mio colore/non colore preferito. La tomaia è ultra bassa in nabuk, la punta arrotondata, sono morbidissimi e ancora di grande successo con fodera e soletta in pelliccia, vera per il modello Classic Mini Leather, sintetica per il Classic Mini, il Classic Short e il Bailey Bow W.

Ugg Australia Classic Short

Ugg Australia Classic Short

Quattro modelli molto simili tra loro ma ciascuno con un carattere e un appeal estetico ben definito. Uno stivaletto che tiene al caldo, coccolando il piede, ma che dichiara subito di non essere immune all’acqua.

 

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: