Un arcobaleno di sneakers


Le sneakers continuano ad essere calzature indispensabili nell’armadio di uomini e donne. Con un outfit sportivo, elegante, o da lavoro la scarpa da ginnastica sarà sempre una scelta perfetta e confortevole.

d30551f0b7f83995437ca8e4edb6c735

Su Sarenza c’è una sezione interamente dedicata alle calzature sportive. La novità sta nella possibilità di trovare la scarpa giusta per voi, in base all’occasione e allo stile in cui vi rispecchiate maggiormente. Una piccola guida che vi aiuterà a scegliere tra migliaia di sneakers. E per me quali sono le sneakers ideali per la nuova stagione? Originali e coloratissime, su questo non ci piove. Le mie preferite del momento sono le New Balance. Sarà forse per la loro aria vintage?

Schermata 2016-03-31 alle 23.03.07

New Balance WL574

E’ una scarpa molto particolare, lo so. O la amate, o la odiate. Il multicolor non manca mai quando si tratta di New Balance. Oltre al modello più conosciuto, potete trovarne tanti altri su Sarenza. Questo per esempio, che a me ricorda lontanamente le Air Max.

Schermata 2016-03-31 alle 23.05.11

New Balance W530

Anche le Nike sono coloratissime e continuano ad andare alla grande. A proposito di Air Max..

Schermata 2016-03-31 alle 23.10.16

Nike W Air Max 90 Ultra Br

Oltre alle Air Max panna e fragola, vi propongo le Cortez. Può sembrare un modello più maschile, ma secondo me può essere portato benissimo anche da una donna.

Schermata 2016-03-31 alle 23.14.29

Nike Classic Cortez Prem W

Tra sneakers e tendenze anche le Adidas non possono mancare. Le abbiamo viste tornare col botto la scorsa primavera e si riconfermano anche per la nuova stagione, vestite di stampe inedite.

Schermata 2016-03-31 alle 23.20.33

Adidas Originals Zx Flux W

Oltre ai modelli più visti, dalle Superstar alle Stan Smith, ci sono anche le Gazelle, dalle linee più delicate. Un bel tono di rosa che ricorda i fiori primaverili. Così, per cambiare un po’ aria e anche stile.

Schermata 2016-03-31 alle 23.22.40

Adidas Originals Gazelle og w

 

 

 

 

 

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: