I sandali di tendenza per l’estate


La nostra tendenza estiva preferita? I sandali ovviamente. Flat, con la zeppa o con il tacco; casual o sexy. E’ il momento di indossare le scarpe dell’estate, preparate la pedicure!

14040551df3f56735c7d711579e07b7c

I sandali si indossano d’estate e questa non è di certo una novità. Ma quest’anno non sarà una calzatura semplice quella che vedrete indossata dalle fashioniste. Sandali alla schiava e sandali da gladiatore sono il must have estivo. Modello flat o con tacco alto poco importa, basta che l’intreccio non manchi.

Schermata 2016-05-22 alle 18.55.52

Georgia Rose Gilize

Un bel paio di sandali colorati e una pedicure dai colori estivi, abbinati ad un paio di jeans, daranno un’aria casual chic al vostro outfit.   Ma un abitino o una gonna a ruota saranno perfetti per un look più elegante e bon ton. In quest’ultimo caso una stampa pitonata potrebbe creare un contrasto con un outfit semplice ed elegante.

Schermata 2016-05-22 alle 19.01.32

Sarenza discow girl #4

Iniziamo a salire di quota? Potremmo aggiungere qualche centimetro di tacco, che non fa mai male. Sarenza stavolta propone il modello discow girl in denim, con tacco 8. Io sto immaginando di indossarle con un outfit total white..

Schermata 2016-05-22 alle 19.06.15

Sarenza Discow girl #5

Continuiamo con un paio di décolleté con fibbie, che circondano il collo del piede e  la caviglia. Il color corallo poi mi fa venire un’indescrivibile voglia d’estate.

Schermata 2016-05-22 alle 19.09.24

Sarenza loulou au luco #7

Ma i sandali che volevo assolutamente mostrarvi dall’inizio, nel caso non si fosse capito, sono i famosi calzari. La vostra gamba si sentirà in gabbia, ma il risultato sarà da urlo. Rebecca Minkoff non sbaglia un colpo: calzari flat in pelle nera, con borchiette opache tono su tono. Saranno loro i protagonisti del vostro look, vi c0nsiglierei quindi di optare per un outfit semplice e raffinato. Siete pronte ad osare?

Schermata 2016-05-22 alle 19.11.52

Rebecca Minkoff Giselle

 

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: