Oggi si vola con le zeppe invernali


Potrebbe anche sembrare una tendenza di origine recente, quella di indossare stivaletti con zeppa  con i quali affrontare serenamente l’inverno.

Anne-Marie Mais di Adenorah

Anne-Marie Mais di Adenorah indossa stivaletti di Georgia Rose

In realtà la storia che è dietro a questa scarpa scultorea e che ti fa camminare a tre metri da terra, è molto intrigante e lunga. Si chiamavano chopine, erano alte 50 centimetri e le usavano le aristocratiche per non avere il contatto con il terreno, ovviamente aiutate dalla servitù. Insomma, dei veri e propri trampoli che erano già stati avvistati negli hammam in Turchia per non bagnare i piedi, fino a essere ‘adottati’ da Ferragamo alla fine degli anni 30. Con il suo celebre zatterone arcobaleno, finalmente ci si affrancò per un po’ di tempo dal tacco esile e si cavalcò la tendenza moda che cercava l’altezza in una donna. Questo solo un breve assaggio di quanto c’è dietro una scarpa, oggi di uso molto comune, che ha portato la zeppa nel nostro guardaroba di tutti i giorni.

Molly Bracken, stivaletto con frange Rosana

Molly Bracken, stivaletto con frange Rosana

Personalmente sono più attenta a quegli stivaletti con zeppa rivestita, che non va a contrasto con il pellame della scarpa. Mi piace un po’ monolitica, il tacco deve essere ben integrato in tutta la scarpa. Per questo ho scelto tre modelli che indosserei già da ora. Lo stivaletto con zeppa di Molly Bracken per esempio mi diverte molto per le frange che ricoprono tutto il tacco. Il prezzo è davvero accessibile (58,50 euro) e ti permette di avere una scarpa anche stilosa che metterei sia con un paio di pantaloni sia con un abito.

Elizabeth Stuart, stivaletto con stringhe Colas

Elizabeth Stuart, stivaletto con stringhe Colas

Elizabeth Stuart invece rimane sempre nel total black, ma propone una zeppa in stile streghetta, in nabuk, leggermente appuntita e con stringhe che ricordano un po’ Mary Poppins.

Fabio Rusconi, stivaletto Maddie

Fabio Rusconi, stivaletto Maddie

Infine l’italianissimo Fabio Rusconi con le sue Maddie, sceglie sempre un tacco alto di 8 centimetri e una tomaia di 10, ma punta più su uno stile sporty-chic grazie anche alla suola in gomma che ti garantisce un uso molto più trasversale.

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: