Al Caldo con Ugg


Non vedevo proprio l’ora di rivederli lì, nella mia vetrina virtuale, pronti per salpare verso una nuova stagione invernale. Lo scorso anno sono venuti con me in Estonia mentre quest’anno li terrò ai miei piedi nelle mie vacanze casalinghe. Perché gli Ugg di nuova generazione sono talmente da tutti i giorni che è impossibile resistergli.

Ugg

Ugg

Ormai non pensi più di comprarli solo per tenere i piedi al caldo. Sono di moda, potete metterli su tutto, volendo ci andate anche in ufficio, ma ricordatevi che se piove o nevica non proteggono i piedi dall’acqua perché non sono impermeabili. Ecco questo è l’unico accorgimento che non dovete mai dimenticare. Questa volta ho scelto tre modelli simili, due color caramello, il terzo nero per non perdere le buone abitudini.

Ugg W Valentina

Ugg W Valentina

Il primo Ugg che ho scelto si chiama Ugg W Valentina. In nabuk con suola in gomma, è rivestito in pelliccia di montone con un risvolto in pelliccia che copre la caviglia. Il secondo si chiama Ugg W Tania.

Ugg W Tania

Ugg W Tania

Sempre in nabuk, ha il gambale più alto di Valentina ed è rivestito di pelliccia rifilata come a disegnare tanti triangoli fino al polpaccio.

Ugg W Tania

Ugg W Tania

Infine, per rompere gli schemi del nabuk caramellato, ho scelto un modello un po’ biker nero, l’Ugg Noira.

Ugg Noira

Ugg Noira

Qui vince lo stile aggressivo da motociclista, con una replica del classico stivale biker con doppia fibbia, alla caviglia e a metà gamba.

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: