Stravaganti evasioni


Abbiamo ancora pochissimo tempo per sfruttare le piattaforme online e accaparrarci le ultimissime occasioni super super scontate. Se vogliamo tornare sul nostro ‘piatto’ preferito, ossia gli stivaletti che mettiamo con qualsiasi cosa, facciamo solo una lieve digressione e puntiamo su stivali di velluto e patchwork. Quindi bando al nero e al tacco medio e osiamo con qualche modello un po’ più eccentrico che smorza la noia di fine gennaio. Ne scelgo sempre tre, ormai lo sapete. Tra di loro non parlano proprio la stessa lingua ma sicuramente escono tutti dagli schemi.

Rebecca Minkoff, Bojana

Rebecca Minkoff, Bojana

Partiamo con i primi, in realtà i meno economici della mia selezione. Sono gli stivaletti patchwork Bojana di Rebecca Minkoff in tessuto broccato a stampa floreale che, nonostante i saldi, è sopra ai cento euro (128,40). Poi ho scoperto gli stivaletti Jestar di Cosmoparis, un brand che proprio non conoscevo ma che mi diverte molto per quell’allure così ironica nel voler fare il verso a tutti quei modelli glitterati che la scorsa stagione hanno spopolato nel guardaroba.

Cosmoparis, Jestar

Cosmoparis, Jestar

Cosmoparis ci aggiunge il tacco e un ramage che si dirama sul tallone, con un prezzo di 100 euro che vale assolutamente la pena spendere. Infine torno dal mio super crazy Jeffrey Campbell, mio grande amore di anni fa, con una zeppa talmente folle anche solo per il design che non potevo non coglierla.

Jeffrey Campbell, Nitemate

Jeffrey Campbell, Nitemate

E poi, vogliamo parlare del prezzo? Per me è fatta!

 

Lascio un commento

*


*

Scrivi qui il tuo commento: